Attività Clinica

Attività Clinica

Sostegno psicologico e psicoterapia con bambini, adolescenti e genitori – Sostegno alla genitorialità

Infant Observation.

Psicoterapia breve o intensiva, Psicoterapia madre-bambino, Psicoterapia genitori-bambino.

Consultazioni, valutazioni e osservazioni psicologiche a bambini, adolescenti e genitori

Aree di intervento

Problematiche psicologiche prima e seconda infanzia. Ansie e disarmonie evolutive e nella relazione precoce madre-bambino:

  • difficoltà di separazione dalle figure genitoriali (ad esempio nel corso dell’inserimento alla scuola primaria),
  • difficoltà di allattamento, svezzamento,
  • difficoltà che coinvolgono il sonno, incubi notturni, angoscia nel rimanere soli nella propria cameretta,
  • difficoltà ad addormentarsi,
  • disturbi pervasivi dello sviluppo,
  • disturbi dello spettro autistico, sindrome di Asperger,
  • paure e fobie (sociali e scolari),
  • difficoltà scolastiche e di socializzazione,
  • difficoltà di apprendimento,
  • iperattività,
  • disturbi psicosomatici,
  • tic e balbuzie,
  • enuresi, encopresi,
  • mutismo selettivo,
  • disturbi del comportamento,
  • aggressività, bullismo,
  • eccessiva gelosia e rivalità con i fratelli. ​

Problematiche adolescenziali

  • Ansie legate alla crescita,
  • crisi rispetto alla propria identità,
  • difficoltà legate all’immagine corporea,
  • stati di isolamento,
  • disagio nelle relazioni con i coetanei,
  • difficoltà scolastiche,
  • eccessive tensioni con i genitori,
  • comportamenti aggressivi,
  • pensieri e gesti autodistruttivi,  
  • disturbi alimentari,
  • somatizzazioni,
  • rabbia. ​
 
psicologia infantile terapia trattamento paure e fobie infantili

Problematiche genitoriali - Difficoltà e ansie nella gestione della funzione genitoriale

Ci possono essere poi alcune situazioni della vita che il bambino deve affrontare e che portano i genitori a chiedere un supporto psicologico: gelosie eccessive conseguenti alla nascita di un fratellino o una sorellina, situazioni di separazione o divorzio della coppia genitoriale, malattia grave o morte di un genitore, adozioni.

 
disegni bambino austico psicoterapia

In cosa consiste la psicoterapia con i bambini

La psicoterapia con i bambini può essere efficace in tutte quelle situazioni di malessere personale e familiare; essa ha come modalità principale di comprensione e di intervento il gioco e il disegno.

Il gioco e il disegno sono infatti le strategie che il bambino naturalmente utilizza per elaborare le proprie esperienze emotive e dar significato al proprio mondo interno.

Questo tipo di intervento implicherà sempre un coinvolgimento della famiglia che è attiva nel lavoro con il bambino, effettuando incontri periodici e, laddove necessario, anche il coinvolgimento della scuola.​

 
psicoterapia madre bambino

COME AVVIENE UNA CONSULENZA CON I BAMBINI

Il primo incontro avviene solamente con i genitori, senza il coinvolgimento del bambino, poi...

LA CONSULENZA AGLI ADOLESCENTI

Ci sono diverse situazioni che possono configurarsi per lo svolgimento delle terapie con gli adolescenti...